Trave - Pilastro - Legnotech - Case in legno - Strutture in legno - Edifici in legno - Case in legno - Tetti in legno - Tirano Sondrio - Valtellina

per la Casa
dei tuoi Sogni
:

scegli il Futuro,
scegli il Legno.

Sistema costruttivo

Trave - pilastro



sistema costruttivo trave pilastro

Le prime costruzioni realizzate con il sistema costruttivo post and beam (trave e pilastro) risalgono all’antic Grecia e alla altrettanto consolidata tradizione Giapponese. In Nordamerica gli edifici realizzati con tale sistema costruttivo furono le case dei coloni Inglesi sostituite nella seconda metà del 19° secolo dallo sviluppo dei sistemi ad ossatura. Il sistema costruttivo post and beam si rifà al classico sistema trave-pilastro ove travi e colonne sostengono i carichi verticali, mentre la struttura intermedia ha il compito di supportare il rivestimento esterno e le finiture interne, fornendo anche lo spazio per l'isolamento. Elementi diagonali di controventamento svolgono funzioni portante dei carichi orizzontali (vento e sisma).

Residence Brock Commons UBC – Vancouver(CA) – Progettista: Acton Ostry Architects Inc. - Edificio ibrido
Residence Brock Commons UBC – Vancouver(CA) – Progettista: Acton Ostry Architects Inc. - Edificio ibrido
Residence Brock Commons UBC – Vancouver(CA) – Progettista: Acton Ostry Architects Inc. - Edificio ibrido

Dettagli del sistema Trave-Pilasto

Gli elementi strutturali del sistema costruttivo sono posti ad interassi superiori rispetto ai montanti delle strutture light frame (che variano solitamente da 40 a 60cm), tali interassi sono tamponati con pannelli, vetrate o strutture composte.
Tutti gli elementi della struttura sono connessi tramite unioni metalliche; esistono una varietà di unioni per travi e pilastri questi includono chiodi, piastre, viti, bullonature ecc..
Poichè solitamente gli elementi strutturali e le connessioni sono lasciati a vista è necessario che esse non solo siano adeguate per sostenere i carichi, ma che siano proporzionate e superficialmente finite.

Prima dell'introduzione delle unioni metalliche gli edifici erano assemblati con tecniche di giunzione a tenone (maschio) e mortasa (femmina), ogni elemento si accoppiava all'altro senza l'utilizzo di protesi metalliche.
Queste unioni hanno avuto una ripresa di popolarità nello scorso decennio, specialmente per la residenza esclusiva e per alcuni edifici commerciali dove le unioni fatte artigianalmente originavano particolari estetici molto apprezzati.
Ma a causa degli alti costi di produzione e delle minori resistenze queste sono state soppiantate dalle unioni metalliche oggi molto diffuse. Il sistema costruttivo trave-pilastro comporta l'utilizzo di un numero minimo di elementi, ma con dimensioni maggiori rispetto al sistema costruttivo ad ossatura.





Le travi e le colonne forniscono il supporto strutturale all'edificio; questi definiscono la maglia entro la quale andranno a posizionarsi o le tradizionali strutture a montanti di rivestimento o le finestrature oppure i pannelli compositi opportunamente progettati. Il fatto che le partizioni interne non assolvano a compiti strutturali fornisce al progettista molti gradi di libertà nella disposizione planimetrica dell’edificio, ciò non avviene nelle strutture ad ossatura ove i muri interni oltre ad essere dei divisori sono delle strutture portanti.
Le strutture post and beam presentano elementi strutturali inferiori, nel numero, rispetto agli elementi delle strutture ad ossatura (light frame); ciò comporta un numero inferiore di connessioni e di riflesso un più veloce assemblaggio dei componenti che incide sui costi dell’intero edificio. Infatti, in tempi molto brevi è possibile realizzare la struttura portante completa di copertura, che proteggendo i piani sottostanti favorisce le successive operazioni cantieristiche.

Le travi ed i pilastri sono esposti sia esternamente che internamente, in questo caso i pannelli di rivestimento devono appoggiarsi alla colonna; in altri casi la struttura può essere visibile solo all'interno o all'esterno modificando così il posizionamento del rivestimento. Solitamente una struttura post and beam è costituita dai seguenti subsistemi: fondazioni, elementi strutturali, pannelli di rivestimento e tramezzi, tavolati di rivestimento e impianti tecnologici.

Legnotech

Vantaggi del sistema Trave-Pilastro

- Tempi di costruzione molto veloci

-Libertà compositiva

-Ottimo comportamento sismico

-Buon isolamento termico invernale (varia secondo la tipologia di isolamento adottato)

Scarica il Manuale Tecnico

Costruzioni
in legno
dal 2001

Realizziamo case, costruzioni, edifici, coperture, opere speciali e grandi strutture in legno, unico materiale riproducibile da costruzione, leggero, economicamente vantaggioso che protegge dall’inquinamento acustico e atmosferico.

Scopri

Realizziamo
soluzioni chiavi in mano

La casa è il luogo che riflette chi sei.
Per garantire l'unicità della tua casa, ascoltiamo attentamente ciò che desideri e ti seguiamo in ogni fase del processo di realizzazione: dalla progettazione all’assemblaggio in cantiere. Trasformiamo le tue idee in realtà coniugando innovazione tecnologica e sostenibilità con un design moderno ed elegante per una casa esclusiva, accogliente, ecocompatibile e soprattutto tua.

Siamo un'azienda certificata

ASSOCIAZIONI

I NOSTRI PARTNERS

Legnotech S.P.A. - Copyright 2018 - P.IVA 00780590147 - Privacy Policy - Credits: Linoolmostudio